Penne Rigate

alla Norma

Condividi
Stampa
  • Prep
  • Cucina
  • Abilità
    Media

Le nuove Penne Rigate Barilla, dal gusto più consistente, capaci di trattenere perfettamente i tuoi sughi, nascono da una nuova combinazione di grani duri eccellenti e trafile che esaltano al meglio il carattere della pasta.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di Mezze penne rigate Barilla
  • 250 g di Melanzane
  • 80 g di Ricotta salata
  • 200 g di Polpa di Pomodoro
  • 50 g di Cipolla
  • 3 cl di Olio Extra Vergine d'Oliva
  • 6 foglie di basilico
  • Uno spicchio d'aglio
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio per friggere q.b.

Istruzioni

  1. 1
    Tagliate le melanzane a cubetti, salate leggermente e lasciate riposare per 20 minuti circa, affinché l’acqua che vi si trova all’interno possa fuoriuscire e infine infarinatele.
  2. 2
    Mettete su un fuoco vivace una padella con abbastanza olio da potervi immergere completamente le melanzane a cubetti e, appena sarà bollente, versatevi le melanzane e fatele friggere, scolandole su un foglio di carta assorbente con un mestolo forato quando saranno ben dorate.
  3. 3
    Tritate la cipolla e l’aglio. Mettete una padella grande su un fuoco di media intensità, aggiungete l’olio e, quando sarà caldo, unitevi la cipolla con l’aglio, quindi aggiungete le melanzane a cubetti, la polpa di pomodoro, il sale, il pepe, mescolate e fate cuocere per 15 minuti circa.
  4. 4
    Nel frattempo cucinate la pasta in abbondante acqua bollente e salata e, una volta trascorso il tempo di cottura indicato sulla confezione, scolatela, conditela con la salsa precedentemente preparata, guarnite con il basilico e la ricotta salata grattugiata. Servite ben caldo.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenzeda te manifestate nel corso della navigazione in rete.Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.

Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.