Gnocchetti Sardi

con robiola, zucchine e speck

Condividi
Stampa
  • Prep
  • Cucina
  • Abilità
    Facile

Le vere specialità di questi piccoli gnocchi sono la dimensione, studiata per dare una consistenza inimitabile, e la superficie rigata. Gli Gnocchetti Sardi sono sempre un primo piatto appetitoso, l'importante è che non manchi mai una buona dose di pecorino.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g. di Gnocchetti Sardi Barilla
  • 200 g. di robiola
  • 100 g. di speck
  • 100 g. di zucchini
  • 30 g. di cipolle bianche
  • 15 g. di olio extravergine di oliva
  • 10 g. di prezzemolo
  • Sale q.b.

Istruzioni

  1. 1
    Tritare finemente la cipolla e farla rosolare con un po' d'olio in una padella antiaderente.
  2. 2
    Tagliare lo speck a julienne, unirlo alla cipolla e far rosolare per qualche minuto.
  3. 3
    Tagliare le zucchine a dadini e far saltare in un'altra pentola con un filo d'olio.
  4. 4
    Aggiungerle quindi allo speck e alla cipolla, unirvi il prezzemolo tritato e aggiustare di sale.
  5. 5
    Cuocere gli Gnocchetti Sardi Barilla in abbondante acqua salata, scolare al dente e far saltare per qualche istante insieme al condimento.
  6. 6
    Aggiungere la robiola ed amalgamare bene, quindi servire.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per nascondere questo messaggio clicca sul bottone “accetta”. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.