Spaghetti Grossi n.7

Tempo di cottura: 11 minuti

Nella storia della pasta, è affascinante seguire i mutamenti delle misure e dei calibri dei formati di pasta lunga. Negli Spaghetti Grossi, ad esempio, la dimensione degli Spaghettoni si riduce con sapienza, per permettere loro di dare pienezza di sapore ai condimenti dalle fragranze leggere, con cui si accompagnano al meglio.

Gli Spaghetti Grossi Barilla sono particolarmente inclini a creare una sintesi dalle mille curve e dai mille intrecci di sapori intorno alla forchetta. Barilla suggerisce di trattarli con delicatezza, in abbinamento a sughi freschi e generosi. Da oggi, gli Spaghetti Grossi n. 7 Barilla sono ancora più buoni. Il segreto? L'attenta selezione di grani duri pregiati coltivati in tutta Italia e una forma più corposa, studiata per dare agli Spaghetti Grossi Barilla uno spessore equilibrato e straordinaria consistenza.

Fatto con

Pasta di semola di grano duro


Dimensione della confezione

  • 500g
  • 1kg

Cosa ci distingue

  • Grani duri italiani accuratamente selezionati
  • Una grande attenzione lungo tutta la filiera, per garantire sempre elevati livelli di qualità e sicurezza alimentare
  • Una consistenza sempre al dente
  • Da oggi ancora più corposi

Ideale con

La compagnia dell'olio. Il loro gusto multiforme si esalta al contatto con i leggeri sughi di pesce, e può facilmente essere sostenuto e stuzzicato con profumi decisi e piccanti, come quelli dell'aglio e del peperoncino. Da oggi, gli Spaghetti Grossi Barilla sono ancora più buoni. Il segreto? L'attenta selezione di grani duri pregiati coltivati in tutta Italia e un nuovo design, studiato per dare agli Spaghetti Grossi Barilla uno spessore equilibrato e straordinaria consistenza.

Lasciati ispirare!

Scopri le nostre ricette con questo prodotto.

Ingredienti

Semola di grano duro,Acqua

Valori nutrizionali

Valori Nutrizionali Medi

Units

Per 100g

ENERGIA

kJ

1521

ENERGIA

kcal

359

GRASSI

g

2,0

di cui ACIDI GRASSI SATURI

g

0,5

CARBOIDRATI

g

70,9

di cui ZUCCHERI

g

3,5

FIBRE

g

3,0

PROTEINE

g

12,8

SALE

g

0,013

Istruzioni per la cottura

Per cuocere 100 grammi di pasta servono in media 1 litro di acqua e 7 gr di sale, ossia un cucchiaino da thè di sale fino, abbondante se grosso.

La cottura passiva, nota anche come cottura a fuoco spento, è una tecnica che esiste da metà dell'800. È un metodo alternativo per cucinare la pasta che permette di risparmiare energia e ridurre le emissioni di CO₂e fino all'80%*. Per adottarlo basta spegnere il fornello dopo 2 minuti di cottura attiva, coprire la pentola con un coperchio e aspettare il giusto tempo di cottura. Ovviamente, come per tutti i metodi di cottura, seguire i tempi corretti è fondamentale.

Potrebbe anche piacerti

ev